Rischio Biologico – Addetto alla Sanificazione Aziendale – Protocollo Centri Commerciali

140,00

breve descrizione




Tutti i Lavoratori di attività dove potrebbero essere presenti agenti biologici devono ricevere una adeguata informazione sui rischi specifici ai sensi dell’articolo 36 del Decreto legislativo n. 81 del 2008.

Questo corso costituisce formazione specifica ai sensi dell’Art. 37

Perché questo corso online in e-Learning Rischio Biologico

Tutti i lavoratori, ai sensi dell’articolo 36 del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81, devono ricevere a cura del proprio datore di lavoro una adeguata informazione.

L’informazione è il complesso delle attività dirette a fornire conoscenze utili alla identificazione, alla riduzione e alla gestione dei rischi in ambiente di lavoro (art. 2 c. 1 lett. bb D.Lgs. n. 81/2008).

L’informazione deve quindi riguardare:

  1. i rischi per la salute e sicurezza sul lavoro connessi alla attività della impresa in generale e i rischi specifici cui è esposto in relazione all’ attività svolta e alle recenti disposizioni ministeriali a seguito della pandemia Covid.19;
  2. le misure e le attività di protezione e prevenzione adottate, le normative di sicurezza e le disposizioni aziendali in materia, compresi i nominativi del responsabile e degli addetti del servizio di prevenzione e protezione, del medico competente e le procedure di primo soccorso, lotta antincendio ed evacuazione.

L’informazione è complementare alla formazione in materia di salute e sicurezza prevista dall’Art. 37 del D.lgs. 81/2008 e definita con l’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011.

Le modalità e la durata di erogazione della informazione non sono invece definite dalla normativa attuale: può essere scelto qualsiasi metodo purchè sia adeguata a rischi connessi alla attività svolta.

Obiettivo di questo corso è quindi di fornire l’informazione adeguata in materia di rischio biologico per tutti i Lavoratori di attività dove potrebbero essere presenti agenti biologici..

Il corso “Rischio biologico: Addetto Aziendale Sanificazione” illustra le indicazioni da seguire per rendere sicure le procedure di lavoro in azienda e contiene indicazioni di sicurezza di tipo tecnico e/o procedurale atte a limitare la probabilità di infortuni e a contenerne le eventuali conseguenze.

Riferimenti normativi

Articolo 36 del D.Lgs. 81 del 9 aprile 2008.

Programma del corso online in e-Learning

  • Il rischio biologico
  • Procedure e metodologie di lavoro
  • Protocollo operativo per codice Ateco
  • Controlli e manutenzione

Verifiche e valutazione

L’accertamento dell’apprendimento è svolto tramite il superamento di test telematici obbligatori in itinere a risposta multipla al termine di ogni unità didattica. La valutazione di efficacia del corso è espressa dalla media del voto medio conseguito nei test telematici in itinere.

Al termine del corso potrebbe essere previsto un apposito questionario di gradimento per la valutazione finale da parte dei partecipanti.

Periodo di validità

I corsi e-learning prevedono una durata predeterminata al momento dell’acquisto di due anni. Alla scadenza dell’attestato si consiglia un aggiornamento periodico.

Attestato

Alla conclusione del corso, viene generato un attestato numerato progressivamente dell’avvenuta formazione. Lo stesso sarà disponibile, anche per il download, nell’area riservata del corsista.

Dettaglio del corso da corsista

Informazione ai lavoratori sui rischi specifici: rischio biologico

Tutti i lavoratori, ai sensi dell’articolo 36 del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81, devono ricevere a cura del proprio Datore di lavoro una adeguata informazione.

L’informazione è il complesso delle attività dirette a fornire conoscenze utili alla identificazione, alla riduzione e alla gestione dei rischi in ambiente di lavoro (art. 2 c. 1 lett. bb D.Lgs. n. 81/2008).
L’informazione deve quindi riguardare:

a) i rischi per la salute e sicurezza sul lavoro connessi alla attività della impresa in generale e i rischi specifici cui è esposto in relazione all’attività svolta;

b) le misure e le attività di protezione e prevenzione adottate, le normative di sicurezza e le disposizioni aziendali in materia, compresi i nominativi del responsabile e degli addetti del servizio di prevenzione e protezione, del medico competente e le procedure di primo soccorso, lotta antincendio ed evacuazione.L’informazione è complementare alla formazione in materia di salute e sicurezza prevista dall’Art. 37 del D.lgs. 81/2008 e definita con l’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011.

Le modalità e la durata di erogazione della informazione non sono invece definite dalla normativa attuale: può essere scelto qualsiasi metodo purchè sia adeguata a rischi connessi alla attività svolta.

Obiettivo di questo corso è quindi di fornire l’informazione adeguata in materia di rischio biologico per tutti i Lavoratori di attività dove potrebbero essere presenti agenti biologici.

Il corso illustra le indicazioni da seguire per rendere sicure le procedure di lavoro in azienda e contiene indicazioni di sicurezza di tipo tecnico e/o procedurale atte a limitare la probabilità di infortuni e a contenerne le eventuali conseguenze.

  • Come è erogato questo corso online?

Il corso è erogato in modalità eLearning asincrona on line da una piattaforma web.

  • Con che dispositivo posso fruire questo corso e in che orari?

È possibile fruire il corso con qualsiasi dispositivo collegato ad Internet (computer, laptop, tablet, smartphone) in qualsiasi momento del giorno, 24 ore su 24, sette giorni alla settimana.

  • Quali sono i requisiti di sistema necessari per fruire questo corso eLearning?

I requisiti tecnici necessari per fruire questo corso eLearning sono:

  • computer portatile, PC fisso, tablet o smartphone) connesso alla rete Internet tramite connessione veloce (ADSL, ADSM, fibra ottica, connessione telefonica mobile 3G/4G/LTE, HSDPA, HSUPA);
  • browser per la navigazione Internet aggiornato all’ultima versione disponibile.
  • Come mi iscrivo a questo corso?

L’iscrizione a questo corso avviene tramite la comunicazione da parte o del datore di lavoro a Air Levante Stp o direttamente dall’utente indicando i suoi dati personali necessari per la sua identificazione e per l’emissione dei documenti di frequenza e profitto del corso (dichiarazione di presa visione e accettazione del programma formativo e delle regole di fruizione, attestato di fruizione e verbale di riepilogo del corso svolto). L’attribuzione al corso all’utente è effettuata da Air Levante Stp.

  • Come accedo al corso da svolgere?

Una volta acquistato il corso, viene creato automaticamente l’utente che riceve la mail all’interno della quale ci sono i dati di accesso all’area riservata. All’interno dell’area riservata troverà il corso acquistato pronto per essere frequentato.

  • Sono richieste delle competenze specifiche per svolgere questo corso?

Le competenze di ingresso per i corsi online sono di possedere familiarità con l’uso del computer e avere una buona conoscenza della lingua utilizzata nel corso (italiano).

  • Entro quanto tempo devi fruire il corso eLearning?

Il corso può essere fruito entro il termine previsto nella scheda dettagliata del corso.

  • Come sapere a che punto si è arrivati durante lo svolgimento del corso?

Nell’elenco dei corsi disponibili della piattaforma eLearning è visibile attraverso la percentuale del corso svolto.

  • Quali sono i contenuti multimediali di questo corso?

In questo corso possono essere presenti:

  • videolezioni registrate con il commento audio e video di un docente sincronizzato con slides;
  • video esemplificativi con simulazioni di comportamenti in situazioni reali;
  • video in grafica animata che esemplificano situazioni di rischio e misure di prevenzione;
  • esercitazioni;
  • documenti di approfondimento.
  • Quali sono le modalità di verifica dell’apprendimento di questo corso?

L’accertamento dell’apprendimento può essere svolto tramite il superamento di esercitazioni e test telematici obbligatori a domande chiuse con correzione automatica al termine di ogni unità didattica e al termine del corso. I test possono visualizzano domande estratte casualmente da un archivio, diverse ed esposte in modo casuale per ogni tentativo di superamento del test. Le risposte di ogni domanda sono visualizzate in ordine casuale. Il superamento dei test avviene con almeno l’100% delle risposte corrette.

Al termine del corso potrebbe essere previsto un test finale con domande a risposte aperte la cui correzione è a cura di formatori qualificati per la sicurezza ai sensi del Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013 in attuazione dell’articolo 6, comma 8, lett. m-bis del Decreto Legislativo n. 81/2008.

Al termine del corso potrebbero anche essere previsti un test finale con domande a risposte aperte e una verifica finale in presenza valutate a cura di formatori qualificati per la sicurezza ai sensi del Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013 in attuazione dell’articolo 6, comma 8, lett. m-bis del Decreto Legislativo n. 81/2008.

La valutazione di efficacia complessiva del corso è espressa dalla media del voto dell’ultimo test e del voto medio ottenuto nei test precedenti.

La posizione e il numero totale di test è indicato nel programma dettagliato del corso disponibile nella piattaforma eLearning.

  • Come si scaricano l’attestato finale e i documenti di frequenza del corso?

Al completamento del corso, l’utente può scaricare, sia dalla piattaforma eLearning, sia dalle email che gli vengono inviate al suo indirizzo, i seguenti documenti di frequenza e profitto del corso:

  • attestato numerato progressivamente dell’avvenuta formazione;
  • Soggetto formatore
  • C’è un servizio di assistenza per chi svolge questo corso?

Per l’assistenza alla fruizione del corso sono disponibili è disponibile un form (modulo) per contattare i tutor e i mentor del corso, utilizzabile anche negli orari non disponibili per il contatto in tempo reale.

È garantita la disponibilità di mentor/tutor di contenuto in possesso dei requisiti previsti per i formatori/docenti dal Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013 “Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro” per assicurare il supporto scientifico di assistenza ai discenti fornendo chiarimenti, approfondimenti e integrazioni.

È garantita la disponibilità di tutor di processo per assicurare il supporto alle attività relative alla piattaforma, alle dinamiche di interazione e di interfaccia facilitando l’accesso ai diversi ambienti didattici e ai contenuti, agevolando la dinamica di apprendimento, monitorando e valutando l’efficacia delle soluzioni adottate per la fruizione dei contenuti.

  • Perché questo corso online è legale?

Il corso è erogato in modalità eLearning ai sensi dell’Allegato II “Requisiti e specifiche per lo svolgimento della formazione su salute e sicurezza in modalità eLearning” dell’Accordo sancito il 7 luglio 2016 in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome.

  • Che tipologia di piattaforma eLearning eroga questo corso?

Il corso è erogato da una piattaforma web LMS (Learning Management System) attualmente non dotata di uno SCORM player (Shareable Content Object Reference Model), “Modello di riferimento per gli oggetti di contenuto condivisibile”), certificato secondo lo standard internazionale SCORM.

La piattaforma LMS garantisce il funzionamento e il monitoraggio continuo del processo di erogazione e si appoggia su infrastrutture informatiche adeguatamente strutturate per reggere il traffico degli utenti e sicure per garantire la tutela dei dati personali trattati, con idonei sistemi di back-up e di ripristino.

  • Che monitoraggio della mia attività del corso online svolge la piattaforma eLearning?

La piattaforma LMS di gestione della formazione eLearning è in grado di monitorare e di certificare lo svolgimento ed il completamento delle attività didattiche di ciascun utente oltre che le modalità e il superamento delle valutazioni di apprendimento intermedie e finali.

Ogni corso attualmente non è realizzato in conformità allo standard SCORM, al fine di garantire il tracciamento della fruizione degli oggetti didattici (Learning Objects) nella piattaforma LMS.

  • Come sono gestiti i dati personali di chi svolge questo corso online?

I dati personali dell’utente e della sua profilazione sono custoditi nella piattaforma LMS che garantisce, mediante soluzioni tecniche, di back-up e di ripristino, la profilazione dell’utente ai soli fini di erogazione e svolgimento delle attività didattiche, nel rispetto della normativa sul trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente.